Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
compo image
  1. COMPO
  2. COMPOmagazine
  3. La cura delle piante
  4. Piante d'appartamento
  5. Cactus e succulente: come farle fiorire in casa

Cactus e succulente: come farle fiorire in casa

Le piante grasse sono amiche fedeli in casa, balcone e ufficio; sono scultoree, facili ed eleganti. Alcune hanno fioriture spettacolari: in genere ogni pianta grassa arriva a fiorire, prima o poi, ma esistono gradi diversi di difficoltà da affrontare, a seconda del tipo di pianta con cui si ha a che fare.

cactus fiorito

I meccanismi biologici della fioritura

Per assicurare il perpetuarsi della fioritura, ogni specie è programmata per utilizzare una quantità di acqua e sali nutritivi sufficienti alla produzione dei semi, ma non in misura eccessiva, tale da mettere a repentaglio la sua stessa esistenza nelle difficili condizioni del suo ambiente naturale che in genere è difficile e ostile (deserti, pietraie…)

Quindi, se le piante sono ben nutrite, idratate e ben illuminate in condizioni climatiche favorevoli, sono in grado di produrre fioriture ricchissime, ma se questa situazione viene a mancare non è possibile ottenere la produzione di boccioli. Un caso particolare è quello di esemplari che hanno subito shock da freddo o di altro genere: può accadere che l'istinto alla sopravvivenza porti a fiorire ugualmente, nel tentativo di produrre semi con cui perpetuare la specie.

COME STIMOLARE LA FIORITURA

Alcune specie fioriscono in autunno, altre a fine inverno o all'inizio dell'estate. In prossimità di tale periodo è bene somministrare concimazioni ad alto tenore di fosforo e potassio (che stimola la fioritura).

Può essere utile conoscere il luogo di provenienza della specie, per imitare gli andamenti termici stagionali che possono stimolare la fioritura: certe specie fioriscono solo se hanno dopo periodi con temperature vicine allo zero, ed è quindi importante non tenerle in ambienti riscaldati per qualche settimana, finché non si manifestano i segni dell'apparizione dei boccioli.

LE PIÙ FACILI DA VEDERE IN FIORE

Le specie di grossa taglia richiedono più tempo per fiorire, come succede all'Echinocactus grusonii, o “cuscino della suocera", che deve avere molti anni, in genere fiorisce dopo i 20 anni di età. Le più facili a fiorire, anche quando sono ancora piccole, sono Mammillaria, Echinopsis, Lobivia e altre succulente come Echeveria, Crassula, le piccole euforbie e i mesembriantemi.

Il cactus di Natale (Schlumbergera truncata) è una delle succulente più facili da far fiorire in casa; sboccia fra l’inverno e la primavera, spesso proprio nel periodo natalizio, se ha molta luce in ambiente fresco, sotto i 18° C, condizioni che favoriscono la formazione dei boccioli e la splendida, lunga fioritura rossa o rosa.

IL CONSIGLIO DEGLI ESPERTI COMPO

Le piante grasse e succulente hanno bisogno di un substrato leggero, sciolto e concepito espressamente per le loro esigenze: COMPO CACTEA® Terriccio per Cactacee è perfetto per tutti i tipi di cactus e per le succulente come aloe, agave, sansevieria, kalanchoe ecc. • Il concime va somministrato in estate e fino a ottobre: COMPO Concime per Cactacee nell’acqua delle innaffiature, ogni 15 giorni circa, aiuta lo sviluppo e stimola la fioritura nelle piante che, per età e condizioni di coltivazione, è prevedibile la formazione dei boccioli.

compo image

Vuoi scoprire altre curiosità sui cactus?

              

LEGGI QUI

Condividi

compo image

Grandi premi ti aspettano!

Acquista un sacco di terriccio e vinci.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su