Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
Piante verdi sospese
  1. COMPO
  2. COMPOmagazine
  3. La cura delle piante
  4. Piante d'appartamento
  5. Piante ricadenti: ecco come crescono le piante ad una certa altezza

Piante ricadenti: ecco come crescono le piante ad una certa altezza

Cesti appesi, piante ricadenti, aiuole verticali e gradinate fiorite: molte piante crescono bene anche ad una certa altezza e non solo se lo spazio sul davanzale è ristretto. Ma quali piante sono adatte ad una posizione sollevata da terra e che cosa implica questo per la loro cura? Ecco una panoramica!

Piante verdi aeree

La disposizione ideale delle piante

Per le piante i cui polloni devono penzolare liberamente, vengono appesi ai muri o ai soffitti vasi in plastica, legno o ceramica. I vasi per le piante ricadenti sono dotati di staffe già montate o catene e vengono affissi con supporti adeguati. Gode di una certa popolarità anche la tecnica del macramè, con la quale è possibile creare una rete di sostegno per reggere un vaso di fiori.

Qualora non voleste appendere i vasi, una soluzione alternativa è offerta naturalmente anche da scaffali, armadi, scatole, sgabelli e colonne. Così potrete disporre o appendere le vostre piante a diverse altezze e creare a casa vostra una “atmosfera da giungla” particolarmente vivace.

Indipendentemente dal metodo effettivo di fissaggio o dall'aspetto della pianta, dovreste tenere in considerazione i requisiti individuali del vegetale per quel che riguarda il luogo e la cura. Pertanto, anche per le piante da appartamento pensili è necessario applicare quanto segue: verificate se la pianta preferisce il sole o l’ombra. Evitate angoli troppo bui e non posizionate o appendete i vasi troppo in alto, in modo che la luce solare possa effettivamente raggiungere le piante e al tempo stesso non abbiate troppi problemi ad annaffiarle.

Consigliamo anche di considerare con attenzione la zona sottostante, prima di scegliere il posto in cui appendere le piante. Può accadere che l’acqua di irrigazione sgoccioli dal vaso oppure che cadano di sotto le foglie morte. Una moquette chiara o un delicato pavimento a parquet (soprattutto senza protezione) sono naturalmente meno adatti rispetto ad un pavimento a mattonelle lavabili.

Assicuratevi che le strutture di sostegno siano abbastanza stabili da reggere il peso anche della terra bagnata. Le piante non dovranno pendere troppo in obliquo per evitare che il vaso si rovesci se viene toccato. L’annaffiatura non dovrebbe poi provocare tracimazioni.

Piante verdi sospese

Le piante adatte

Per la disposizione verticale, sono particolarmente adatte piante da appartamento con polloni che sviluppano verso il basso. La felce ne è un buon esempio: ha un aspetto particolarmente bello in un vaso appeso con molto spazio attorno oppure sopra ad un alto scaffale. I vantaggi tuttavia non riguardano puramente l’aspetto visivo: per lo sviluppo sano di determinate piante è meglio che abbiano abbastanza spazio a disposizione e che i polloni non tocchino terra. Se, ad esempio, il giglio di San Bernardo, nonostante le nostre cure, presenta macchie scure alle estremità delle foglie, potrà essere utile fare in modo che non tocchino più il suolo.
Altre piante ricadenti o rampicanti per il vostro appartamento sono: la pianta ragno, il pothos, la monstera, il fico rampicante, il filodendro, il capelvenere, il fiore di cera, la ceropegia e il cisso. Anche le piante succulente sono adatte, come ad esempio il senecio a collana, le varietà di cactus a foglie allungate, come le rhipsalis, oppure anche il selenicereus.

Terriccio

La cura ottimale per le piante ricadenti

La terra
Riempite i contenitori con una terra di alta qualità a struttura soffice, ariosa e con buona capacità di assorbire l’acqua. È disponibile, ad esempio, un terriccio per piante verdi. I terricci COMPO contengono un concime di avvio per un apporto di sostanze nutritive fino a 8 settimane. L’attivatore radicale favorisce una distribuzione equilibrata delle sostanze nutritive nel contenitore per pianta. La crescita delle radici viene notevolmente migliorata e favorisce lo sviluppo di foglie belle e decorative.

L’irrigazione
L’approvvigionamento di acqua non si differenzia, in linea di principio, da quello per le piante poste sul davanzale, ma diventa un po’ più difficile realizzarlo. In particolare, per il fatto che non si riesce a capire molto facilmente se la terra sia secca o umida. Pertanto, dovreste prestare particolare attenzione: molte delle piante citate in precedenza hanno bisogno di un approvvigionamento uniforme di umidità, tuttavia anche con le piante pensili dovrebbe essere evitata l’acqua stagnante. Molti vasi sono completamente chiusi nella parte inferiore affinché non goccioli fuori l’acqua e sono senza sottovaso. Di conseguenza, l'acqua in eccesso non può defluire. Quindi, controllate periodicamente l’umidità.

La cura delle foglie
In particolare le piante appese in alto apprezzano inoltre di avere le foglie regolarmente spolverate. Per questo, potete utilizzare i prodotti per la cura delle foglie che sono adatti anche per le piante con foglie spesse e garantiscono un aspetto perfetto. In alternativa, e soprattutto in presenza di molta polvere, può essere utile anche lavare le piante con un getto a doccia: bagnate la pianta a pioggia delicatamente dall’alto al basso e, prima di riappenderla, fate sgocciolare bene.

La concimazione
Le piante ricadenti, come la maggior parte delle piante da vaso, a causa del poco terreno a loro disposizione hanno bisogno di sufficiente rifornimento di sostanze nutritive. Da marzo ad ottobre, somministrate settimanalmente un concime liquido adatto alle piante, aggiungendolo all’acqua di irrigazione. Con un concime a lenta cessione, l’apporto di sostanze nutritive diventa ancora più facile: due somministrazioni a stagione saranno già sufficienti.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio un esclusivo ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO