Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
compo image
  1. COMPO
  2. COMPOmagazine
  3. La cura delle piante
  4. Erbe aromatiche, frutta e ortaggi
  5. Quali considerazioni fare quando si coltivano ortaggi

Ortaggi del proprio giardino

Quali considerazioni fare quando si coltivano gli ortaggi

Le verdure prelevate direttamente dall’orto sono ricche di vitamine e davvero più gustose. Ma come faccio ad allestire un orto e quali varietà di ortaggi sono più adatte? Come in molti altri casi, anche qui la pianificazione è essenziale. Come prima cosa, dovreste considerare le dimensioni dell’orto e la suddivisione dei letti. Se il perimetro dell’orto è già fissato, resta da valutare quali varietà vorrete coltivare e di quanto spazio avrete bisogno di conseguenza. Nello scegliere gli ortaggi, è decisivo conoscere soprattutto la modalità della messa a dimora, il tipo di vegetazione e maturazione delle piante. Con i trucchi che andiamo a svelarvi, sarà facile allestire il vostro orto e soprattutto: la ricompensa sarà un ricco raccolto.

Ognuno ha i propri tempi

Osservate la crescita delle piante

In linea di principio, distinguiamo tra colture principali a crescita lenta, che dovrebbero essere piantate per prime, e colture precoci o tardive con tempi di crescita notevolmente inferiori. Tra le colture principali troviamo, ad esempio, pomodori, patate, carote, cetrioli e cipolle. Le colture precoci sono ad esempio gli spinaci, la lattuga e i ravanelli; le colture tardive sono invece la valeriana, il cavolfiore, il cavolo rapa e il cavolo riccio.

compo image

Da buoni vicini!

Queste varietà di ortaggi stanno particolarmente bene insieme

È proprio vero che i simili stanno con i simili? Per le piante, le cose non stanno proprio così. Combinando vegetali con fabbisogni nutrizionali diversi, le sostanze nutritive del terreno vengono sfruttate molto meglio. Assicuratevi di piantare assieme piante con fabbisogni nutrizionali medi e quelli con fabbisogni nutrizionali ridotti o forti.

Ortaggi poco esigenti dal punto di vista nutrizionale: fagioli nani, lattuga, valeriana, ravanelli, spinaci, cipolle
Ortaggi con esigenze nutrizionali medie: indivia, cavolo rapa, porro, bietola, carote, peperoni, fagiolo rampicante
Ortaggi con forti esigenze nutrizionali: tutte le varietà di cavolo grande, zucche, rabarbaro, cetrioli, patate, pomodori, zucchine

Queste piante vanno d’accordo

Varietà idonee

pomodori - cetrioli

pomodori - piselli

lattuga - fagioli - cavoli - carote

carote - cipolle - porri

pomodori - lattuga

Queste piante hanno bisogno di rimanere ad una certa distanza tra loro

Varietà da tenere separate
fagioli - piselli - cipolle
cetrioli - cavoli - fagioli - lattuga
pomodori - piselli - cavoli - spinaci
cavoli - cipolle
pomodori - patate
compo image

Una cura adeguata garantisce raccolti abbondanti

Una volta creato l’orto, con la dovuta cura potrete presto raccogliere i primi frutti. Per una crescita sana e vigorosa, le varietà degli ortaggi, per la maggior parte, necessitano solamente di un terreno omogeneamente umido, con una buona ossigenazione e un armonioso apporto di sostanze nutritive. Rastrellando, innaffiando e concimando il terreno, avremo già svolto buona parte del lavoro che si addice ad una cura regolare. Soprattutto la concimazione è di grande importanza per uno sviluppo sano delle piante. Poiché dal terreno vengono prelevate molte sostanze nutritive con la coltura di ortaggi, con concimi adatti alle esigenze nutrizionali delle vostre colture dovreste provvedere al corretto apporto di sostanze nutritive per le vostre piante.

Le attività più importanti da svolgere in orto

Coltivare ortaggi freschi nel proprio orto per fortuna non è così difficile e dopo poche settimane il nostro lavoro sarà ripagato da raccolti prelibati. Qui trovate i nostri pratici suggerimenti per partire con il piede giusto.

Approfondisci la lettura

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio due esclusivi ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO