Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
compo image
  1. COMPO
  2. COMPOmagazine
  3. La cura delle piante
  4. Erbe aromatiche, frutta e ortaggi
  5. Orto in autunno: prolunga il tempo del tuo raccolto

Come prolungare il tempo di raccolta con una pianificazione intelligente

L'orto rialzato in autunno

L'estate volge al termine e con essa il periodo più bello per l'orto. Ma solo perché le giornate si stanno accorciando non significa che dobbiamo rinunciare al nostro raccolto. Esistono molte specie che possono maturare nell'orto rialzato (e dunque non in piena terra) durante la stagione fredda. Vi sveliamo qui quali sono e a cosa dovete prestare attenzione.

compo image

Varietà autunnali

Dopo il raccolto estivo avete di nuovo spazio nel vostro orto rialzato? Ottimo, perché potrete coltivare ortaggi autunnali, resistenti al gelo. Carote e finocchi, nonché alcuni tipi di cavoli e insalate come broccoli, cavolo e cavoletti di Bruxelles, valeriana, rucola o spinaci, oltre a ravanelli, barbabietole e porri, fanno bella figura nell'aiuola rialzata. È meglio seminare o trapiantare piante giovani in luglio o agosto. A seconda del clima, poi, potete mettere a dimora nuove piante nel vostro orto rialzato fino a settembre.

compo image

I vantaggi dell'orto rialzato

A differenza dell'orto in piena terra, con l'orto rialzato si può beneficiare di molti vantaggi tra cui il fatto che per lumache e limacce è difficile raggiungere le piante coltivate. Con le aiuole rialzate ne gioverà anche chi ha qualche porblema con la schiena, oltre a persone con qualche disabilità motoria.
Con l'arrivo delle giornate meno calde e luminose, poi, le piante prendono un po’ più di luce rispetto al classico livello del terreno. Non solo. Con l'arrivo della stagione fredda le piante nell'orto rialzato sono più protette: l’orto rialzato tende scaldarsi più velocemente favorendo la germinazione e lo sviluppo delle piante. Un altro vantaggio? I diversi strati del terreno agiscono come un drenaggio, in modo che l'acqua piovana possa defluire molto più velocemente senza la formazione di ristagni idrici. Anche l'apparato radicale delle piante può svilupparsi adeguatamente.
Infine, dal punto di vista estetico, è una soluzione apprezzabile in quanto l'orto si presenta più pulito e ordinato.

COMPO Consiglia

Le foglie e gli scarti del giardino autunnale sono ideali come strato protettivo nei confronti delle radici delle piante. Usali come pacciamante nell'orto rialzato!

compo image

Il requisito più importante per una crescita ottimale: un buon clima

Ad un certo punto, anche nell'orto rialzato, le piante più tolleranti al freddo subiranno gli effetti del clima rigido. Se non avete un tetto fisso di copertura, potete proteggere le vostre piante con un foglio di alluminio, con un telo tessuno-non tessuto o anche con una copertura in pile, che garantiscono un clima più caldo in caso di gelo.
Durante il giorno occorre ventilare sufficientemente in modo che non si possano formare malattie fungine e si consiglia di raccogliere i frutti solo quando le temperature sono superiori a zero gradi.
Le uniche verdure che tollerano bene il gelo- e anzi ne hanno proprio bisogno per svilupparsi bene - sono il cavolo e i cavoletti di Bruxelles. Per tutte le altre specie: non raccogliete mai gli ortaggi con temperature molto fredde.

compo image

Gli strati dell'orto rialzato: cosa fare?

Durante i mesi estivi, soprattutto nei primi due anni dal nuovo impianto, gli strati dell'orto rialzato si potrebbero abbassare notevolmente Questo non è un male perché vuol dire che il compost - che è responsabile di un buon apporto di nutrienti e dello sviluppo di calore - sta funzionando. Se dovete riempire il contenitore del vostro orto rialzato, usate l'autunno come stagione per fare dei lavori di manutenzione e sistemazione. Mettete un po' di compost nel vostro orto rialzato e lasciatelo lavorare durante l'inverno. In primavera avrete un'ottima base per le vostre piante.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio due esclusivi ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO