Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
compo image

Idee e ispirazioni per il nuovo anno in giardino

I trend del 2022 nel settore garden e piante

Reinventare il giardino da zero? A volte è necessario affrontare tutto il rifacimento dello spazio verde; più spesso, invece, è sufficiente apportare alcuni miglioramenti o rifare solo alcune zone. In questo articolo trovi alcune idee utili per rinnovare il tuo verde nella stagione 2022: potranno essere una fonte di ispirazione da personalizzare per ottenere uno spazio esterno più ricco di carattere, più bello e accogliente, un’oasi di natura che ti offrirà il massimo benessere in tutte le stagioni.

compo image

IDEA GIARDINO N° 1

Il fascino delle luci nella notte

Calde notti estive con gli amici in giardino: ecco uno dei modi migliori per godersi il proprio spazio verde. Ma la magia notturna è legata al buon uso della luce: se l’illuminazione non è sufficiente o non è abbastanza suggestiva, si perde molto del fascino offerto dalla notte. Ecco perché una delle prime attenzioni per il tuo giardino 2022 può essere rivolta proprio alla corretta illuminazione. Il giardino non va rischiarato a giorno, perché si perderebbe il senso di intimità e di mistero. Meglio illuminare singoli elementi, come aiuole, gruppi di piante o alberi dalla forma suggestiva, tramite apparecchi a riflettore su sostegni o pareti, oppure su corti picchetti per un’illuminazione dal basso; il raggio di luce non deve colpire direttamente gli occhi di chi passa su viali e sentieri o si affaccia da porte e finestre. Le zone d’acqua vanno rese suggestive con globi galleggianti o fari subacquei. Per le zone di soggiorno è consigliabile l’utilizzo di fonti luminose laterali, come appliques a muro o lampioni a globo con vetro brinato; su tavoli, barbecue e piani di lavoro è preferibile un’illuminazione localizzata e soffusa, proveniente dall’alto. In occasioni di feste all’aperto, la lice potrà essere integrata con cavi di lucine LED appese tra gli alberi, candele, torce e lucerne a petrolio appese ai rami.

compo image

IDEA GIARDINO N° 2

Un’oasi di benessere calda e protetta in tutte le stagioni

Pergole e gazebi sono importanti per creare ombra in estate e offrire un luogo intimo, raccolto e protetto per organizzare la zona pranzo e relax. E allora perché non trasformarli in una stanza in più, utilizzabile anche quando piove e nei mesi freddi? La creazione di un ambiente veranda o pergola bioclimatica, protetta da vetri scorrevoli che scompaiono quando non sono necessari, è la soluzione che risponde a molte diverse esigenze: riparare le piante delicate che non tollerano il gelo intenso, come le palme e gli agrumi in vaso; ospitare i momenti conviviali in tutte le stagioni, eventualmente con l’aiuto di un “fungo” riscaldante se non c’è un sistema di riscaldamento di tipo domestico; trovare un ambiente perfetto anche per gli hobby e le attività artistiche, circondati dal verde; avere una stanza in più per i giochi dei bambini… Le motivazioni sono tante! Il “giardino d’inverno” può trovare posto sia in un gazebo in mezzo al giardino che in una pergola addossata alla casa. L’idea in più: collocarvi all’interno una vasca idromassaggio… Il top del benessere!

compo image

IDEA GIARDINO N° 3

Un mondo di fiori selvatici per aiutare la biodiversità

Anche chi ama il giardino meticolosamente ordinato e geometrico ha un impegno imprescindibile nei confronti dell’ambiente. E dunque, la scelta è quella di creare una striscia di terreno o una serie di aiuole dove la libertà della natura può esprimersi, seminando fiori selvatici amati dalle api e dalle farfalle. Il disordine naturale sarà meraviglioso e affascinante, ricco di ronzio e di voli leggeri, amato anche dagli uccellini, e se c’è anche un piccolo laghetto offrirà rifugio a rane e rospi che sono alleati contro le zanzare. Esistono bustine di semi pronte in mix che rispondono a preferenze diverse e che consentono di creare uno spettacolo straordinario; completate questo lavoro predisponendo nidi e mangiatoie per gli uccelli selvatici, che faranno del vostro giardino una vera oasi naturale capace di accogliere e tutelare la preziosa biodiversità. Le zone dedicate alla natura rimangono piacevoli tutto l’anno e non dimenticate di lasciare qua e là qualche mucchietto di foglie secche in inverno, dove i ricci possono trovare rifugio.

compo image

IDEA GIARDINO N° 4

Giardino e terrazzo dog friendly

Gli amici a quattro zampe hanno diritto a un ambiente che corrisponda alle loro esigenze: vederli tranquilli e allegri ci rende felici! È possibile progettare un bel dog-garden, spazio concepito per fare in modo che i nostri amici a quattro zampe possano trovare ciò che cercano in uno spazio all’aperto. Non ci dovranno essere piante pericolose e gli spazi accoglieranno i momenti di relax e quelli del gioco con gli amici umani, con una fontanella per bere e un portico ombreggiato per i giorni più caldi. Utile una zona d’acqua in cui cane e padrone possono giocare: quando fa caldo ai cani piace farsi un bel bagno rinfrescante. Piantate le aromatiche, che attirano e incuriosiscono il fine odorato dell’animale, e create tunnel e percorsi di arrampicata, un vero invito al movimento per sfogare le energie e mantenere attivo l’animale. Non mancherà una sabbiera dove il cane può soddisfare il suo bisogno di scavare, senza danneggiare le piante; presto si abituerà a riconoscere le zone in cui può dare sfogo ai suoi istinti di base, educandolo con fermezza e gentilezza. Il giardino o terrazzo diventerà un piccolo paradiso per tutti e renderà piacevole la convivenza con il cane, che troverà qui sicurezza, benessere e momenti di gioco insieme agli umani.

compo image

IDEA GIARDINO N° 5

Un mondo mediterraneo per affrontare il climate change

Sia in giardino che in terrazzo le piante mediterranee sono la risposta ideale al clima che cambia, al gran caldo estivo e alla carenza di piogge. Le piante che vivono bene lungo le nostre coste e nel Sud possono trovare posto anche nelle zone settentrionali; andranno coltivate in vaso e spostate al riparo o protette in inverno, ma per contro in estate saranno splendide e fiorite fino a ottobre-novembre, chiedendo poche attenzioni e creando un ambiente rilassato e ricco di bellezza. Agrumi, palme, cycas, oleandri, plumbago, lantana, gelsomino e buganvillee sono particolarmente facili. Ottimi anche gli arbusti aromatici come alloro, rosmarino e salvia, e le piante di origine australiana, come callistemon, leptospermum, grevillea e altre meraviglie reggono benissimo i 40 gradi estivi della Pianura Padana. Se nel vostro progetto di miglioramento del giardino avete previsto ciò che è suggerito qui sopra nella Idea Giardino n° 1, in inverno potrete spostare le vostre generose amiche verdi nella veranda, al riparo dal gelo, e godervele anche in inverno!

Condividi

compo image

Grandi premi ti aspettano!

Acquista un sacco di terriccio e vinci.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su