Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
compo image
  1. COMPO
  2. COMPOmagazine
  3. Lasciatevi ispirare
  4. Dall’orto alla tavola
  5. Cocktail di Capodanno con pompelmo e rosmarino

Cocktail di Capodanno con pompelmo e rosmarino

La notte del 31 dicembre, per salutare a dovere l'anno che se ne va e dare il benvenuto al 2022, alcune tradizioni non devono mancare. Il brindisi di mezzanotte è una di queste. COMPO ha pensato per voi ad un cocktail di Capodanno rinfrescante e aromatico con rosmarino e pompelmo!

Cocktail di pompelmo per Capodanno

Se siete fanatici del pompelmo o del rosmarino, adorerete questa ricetta per cocktail. Potete variare a piacimento il rapporto di miscelazione tra succo di pompelmo e spumante. Se volete un gusto un po' più intenso, aggiungete un po' più di succo di pompelmo. Se troppo intenso, potete riempire il bicchiere di spumante. Se preferite il prosecco, potete anche sostituire lo spumante con il prosecco. Inoltre, il cocktail di Capodanno può essere creato con o senza alcol. Al posto del classico spumante, utilizzate semplicemente una variante di spumante o prosecco analcolico.

Per quattro persone

Ingredienti per il cocktail al pompelmo e rosmarino

Per lo sciroppo:

  • 200 g di zucchero
  • 200 ml d'acqua

Per il cocktail:

  • 4 cucchiai di sciroppo di zucchero
  • 2-3 rametti di rosmarino fresco
  • 2 pompelmi
  • 1-2 cubetti di ghiaccio per bicchiere
  • ca. 300 ml di spumante

La ricetta del cocktail di Capodanno

  1. compo image

    1

    Portate a bollore l'acqua e lo zucchero

    Per prima cosa si tratta di preparare lo sciroppo, detto anche sciroppo di zucchero. Dovreste pianificare almeno un'ora per questo. È possibile preparare lo sciroppo anche con qualche giorno di anticipo, poiché tende a conservarsi bene. Mettete in una casseruola acqua e zucchero in parti uguali e portate brevemente a bollore. Quindi abbassate un po' la fiamma e fate in modo che lo zucchero non bruci. Ora potete far sobbollire la miscela di acqua e zucchero per circa cinque minuti.

  2. compo image

    2

    Aromatizzate al rosmarino

    Spegnete il fornello e aggiungete due o tre rametti di rosmarino alla miscela di acqua e zucchero. I rametti possono ora essere immersi nello sciroppo di zucchero per un'ora. Quindi rimuovete nuovamente il rosmarino e riempire lo sciroppo in una bottiglia sterile con tappo a vite. Ora potete conservare lo sciroppo in un luogo fresco e buio o utilizzarlo direttamente per il vostro cocktail di Capodanno.

  3. compo image

    3

    Il pompelmo

    Per il cocktail pompelmo-rosmarino occorrono due pompelmi per quattro bicchieri. Dimezzatelo e tagliate quattro spicchi sottili. Mettete da parte le quattro colonne e spremete bene le metà del pompelmo.

  4. compo image

    4

    Nel bicchiere!

    Ora mettete uno o due cubetti di ghiaccio in ogni bicchiere. C'è anche un rametto di rosmarino, uno spicchio di pompelmo e un cucchiaio di sciroppo di zucchero. Ora potete riempire il bicchiere con il succo di pompelmo appena spremuto e lo spumante in un rapporto di 1 a 2. Se lo desiderate, potete anche aggiungere un po' meno succo.

compo image

Felice anno nuovo!

Con questo rinfrescante cocktail al pompelmo vi auguriamo un meraviglioso capodanno e un felice anno nuovo!

A proposito: se state ancora cercando un dessert insolito per le vostre Feste, provate la nostra ricetta per dei deliziosi cupcake natalizi al cioccolato con rosmarino!

 

 

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio un esclusivo ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO