Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori

Scheda informativa

Eucalipto

compo image

Esigenze

Annaffiatura:
abbondante
Luce:
Sole
Cura:
media

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Bordure, cespugli, grandi vasi
Altezza di crescita:
Fino a 25 m se tenuto come albero
Colore dei fiori:
Biancastro

Piantare correttamente

Eucalipto

Caratteristiche

Questa bellissima pianta viene da lontano: la sua terra d’origine sono le isole della Tasmania, oggi stato insulare federato all'Australia. La sua caratteristica è quella di avere uno splendido fogliame tondo, azzurro-argenteo, che ne ha fatto una specie molto utilizzata anche dai fioristi come complemento a mazzi e composizioni di fiori freschi, anche in considerazione della lunga durata dei rami recisi.

Oggi in Italia l’Eucalyptus gunnii viene prodotto e coltivato all’aperto, soprattutto in Puglia ma più in generale nelle regioni del Sud,  in una moltitudine di forme adatte alle varie esigenze e condizioni climatiche: dalle piccole taglie per interior design come i mini alberelli, alle taglie più grandi per progetti di paesaggismo e verde urbano: è di facile adattabilità e il suo il fogliame sempreverde e aromatico è utile per limitare la diffusione dello smog e delle polvere sottili in città e per purificare l’aria, sia in ambienti interni che in giardino, grazie agli olii essenziali profumati che sprigiona.

La pianta può essere coltivata anche come splendido arbusto mantenendo le dimensioni a circa due metri con opportune potature. Il tronco eretto è robusto, con corteccia grigia. Da fine inverno in poi (in tarda primavera dove il clima invernale è freddo) produce piccoli fiori piumosi, di colore biancastro, seguiti da piccoli frutti tondeggianti, contenenti i semi. Emette un odore fresco e caratteristico, che tiene lontane le zanzare.

Esposizione

L’eucalipto è in genere una pianta che non ama il freddo e l’umidità e infatti lo si trova soprattutto nell’Italia mediterranea. La specie Eucalyptus gunnii è una delle più resistenti e tollera discretamente il freddo, conviene comunque collocarlo in una zona protetta dai venti freddi e con un drenaggio perfetto.

Un luogo molto luminoso e soleggiato in inverno è indispensabile per evitare di assistere alla caduta del fogliame che avviene quando le condizioni ambientali invernali non sono idonee, con riemissione delle foglie da marzo in poi.

Il nostro consiglio

Posiziona la tua pianta di eucalipto vicino a un'area dove in estate c’è il salotto estivo o la zona pranzo e solarium: il suo buon profumo sarà di aiuto per tenere lontane le fastidiose zanzare.

MANTENERE CORRETTAMENTE

Le cure per l’eucalipto

Irrigazione

Le piante di eucalipto hanno bisogno di molta acqua nella stagione di crescita, dalla primavera all'autunno, quando lo sviluppo è rapido. Tuttavia, la zolla di terriccio non dovrebbe essere continuamente umida, altrimenti c'è il rischio di marciume. Lascia sempre asciugare leggermente il terreno nello strato superiore e utilizza acqua priva di calcare, l’ideale è quella piovana. Innaffia poco in inverno, solo se il terreno è del tutto asciutto e non fa troppo freddo.

Concimazione

Poiché l'eucalipto cresce rapidamente, ha bisogno di molte sostanze nutritive. Nelle fasi giovanili utilizza il concime universale una volta alla settimana da marzo a ottobre. Le piante adulte hanno minori esigenze e si accontentano di concimazioni granulari ogni 30-40 giorni da marzo a settembre.

Rinvaso

La pianta cresce anche in grandi vasi; per evitare che la crescita risulti eccessiva o troppo rapida per lo spazio a disposizione, al momento del rinvaso periodico, ogni uno-due anni nelle fasi giovanili e in seguito ogni 3-4 anni, non dimenticare che il nuovo vaso dovrebbe essere solo di pochi centimetri più grande di quello vecchio. Il momento giusto per il rinvaso è la primavera.

Protezione invernale

Sebbene l'Eucalyptus gunnii sia resistente, è consigliabile proteggerlo durante il periodo invernale se è in vaso, spostandolo in serra o veranda o contro un muro esposto a Sud, con il vaso sollevato da terra su mattoni e avvolto in plastica a bolle o altro materiale coibentante. Le piante in giardino si proteggono con uno strato di pacciamatura intorno al fusto. Considera comunque che non è una pianta adatta dove il clima invernale è molto rigido e nevoso.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio un esclusivo ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO