Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori

Scheda informativa

Filo rosso

compo image
compo image

Caratteristiche

Pianta ospite:
Prati ornamentali e resistenti alle sollecitazioni
Sintomi:
Micelio fungino di colore rosa
Aspetto:
Formazioni rosse a forma di corna sui fili d’erba

Periodo di infestazioni

Descrizione

Filo rosso

Il filo rosso è causato da un fungo (corticium fuciforme), che forma delle strutture simili alle corna con i fili d’erba. Questo fungo è un parassita che approfitta dei punti deboli delle piante e si presenta pertanto soprattutto nei prati non ben nutriti. Si manifesta come macchie che si intersecano in modo irregolare e dall’aspetto rossastro. Una elevata umidità dell’aria favorisce lo sviluppo di questo fungo, come ad esempio in presenza di rugiada al mattino. Anche altri fattori di stress, come un clima caldo e secco, favoriscono la malattia. Con una elevata umidità dell’aria, sugli steli si forma un micelio di colore rosa. Il fungo si presenta durante l’intero periodo vegetativo, preferibilmente tuttavia in estate e in autunno, con temperature attorno ai 15-20 °C.

Rimedio

Come combattere il filo rosso

L’erba colpita non muore ma semplicemente rispunta. Di solito è sufficiente una pronta concimazione con un concime per prati ad assorbimento graduale. Una concimazione autunnale rafforza il prato per tutto l’inverno e previene le malattie.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio due esclusivi ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO