Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori

Scheda informativa

Mirtilli

compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
abbondante
Luce:
Sole
Cura:
media

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
terra, vaso
Altezza di crescita:
da 30 cm a 4 m
Colore dei fiori:
bianco

Piantare correttamente

Mirtilli

Posizione

Il mirtillo è una pianta che troviamo spontaneamente in zone di montagna e in genere nel sottobosto. In natura esistono numerose specie, che si distinguono per frutti e portamento. Questo arbusto dai frutti molto gustosi è spesso coltivato negli orti italiani.

Predilige un terreno acido essendo una pianta acidofila come molti altri frutti di bosco. Vive bene in zone a clima freddo e non teme gli inverni rigidi.

Trapianto in piena terra

Il periodo ideale per trapiantare i mirtilli va da settembre a novembre. Anche se il mirtillo ha radici poco profonde, dovreste scavare una buca relativamente grande e profonda per la vostra pianta. Se si trapiantano in piena terra più piante, si consiglia di lasciare un metro tra ogni pianta e almeno due metri e mezzo tra le file, a seconda della varietà di mirtillo. Quando è tutto pronto, mettere nella buca d'impianto una manciata di torba. Usare un terriccio idoneo per piccoli frutti, a ph acido.

Il nostro suggerimento

Le varietà più piccole di mirtilli si possono far crescere in vaso. Il vaso deve essere profondo e il terriccio sempre acido.

Mantenere correttamente

Prenditi cura dei mirtilli

Annaffiatura

Sebbene il mirtillo sia resistente alla siccità, quando i frutti sono in fase di crescita la pianta sviluppa un fabbisogno idrico molto elevato. Se non sufficientemente irrigate, le bacche della pianta rimarranno piccole e cadranno prematuramente. L'acqua del rubinetto non è la scelta ottimale poichè il calcio contenuto fa aumentare il valore di pH del terreno e sul lungo periodo vanifica i vostri sforzi per creare un ambiente acido. L'acqua piovana è la scelta migliore.

Concimazione

I mirtilli sono poco esigenti e in genere non hanno bisogno di concime. Un nutrimento specifico per acidofile può aiutare a mantenere basso il livello di pH del terreno. Possiamo anche consigliare l'uso di concimi organici universali o con lana di pecora.

Potatura

Di solito non è necessario potare il mirtillo per i primi cinque anni dopo la semina, poiché la pianta deve prima ramificarsi bene per avere in seguito un'abbondante fruttificazione. Se volete darle un maggiore aiuto, potete rinunciare al raccolto nel primo anno dopo la semina, rimuovendo tutti i fiori. In questo modo la pianta non dovrà usare le sue energie per la formazione dei frutti e potrà concentrarsi interamente sulla sua crescita vigorosa: il raccolto dell'anno successivo sarà ancora più ricco.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio due esclusivi ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO