Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori
  1. COMPO
  2. COMPOmagazine
  3. Piante dalla A alla Z
  4. Piante da giardino
  5. Pino Mugo Nano: cura e coltivazione in vaso

Scheda informativa

Pino mugo Benjamin

compo image

Esigenze

Annaffiatura:
mezzo
Luce:
Sole/mezz'ombra
Cura:
minima

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Bordure, aiuole, vasi
Altezza di crescita:
Fino a 60 -80 cm
Colore dei fiori:
Arancione, giallo, rosso

Piantare correttamente

Piantare correttamente

Caratteristiche

Questa varietà di pino mugo è stata creata di recente, nei primi anni ’80, da un ibridatore tedesco, he ha conosciuto subito un buon successo grazie alla sua forma molto compatta e alla crescita lenta, che ne fa una pianta ideale anche per vasi e giardino roccioso. Si tratta di una conifera molto bella con lunghi aghi verdi, che si presta ad essere decorativa in qualsiasi momento dell’anno. Oltre alla varietà Benjamin, esistono altre varietà di pino mugo di ridotte dimensioni, da abbinare a piante perenni acidofile o altre conifere nane. Nel tempo cresce fino a 0,8 m di altezza e 1 m di larghezza.

In natura il pino mugo vive molto a lungo ed è molto utilizzato anche in erboristeria, grazie alla sua azione antisettica e antinfiammatoria. Il profumatissimo olio essenziale di pino mugo è impiegato per preparare acque detergenti e cosmetici indicati in particolare per pelli impure, per sali da bagno e nei profumi come "nota di base".

Posizione

Il pino mugo è di casa negli spazi aperti delle montagne italiane e quindi non è abituato alla concorrenza di altre piante o edifici. Nel giardino o sul balcone e terrazzo, è meglio offrire a questa bella conifera un posto in pieno sole. Anche un luogo ombreggiato è tollerato, ma la crescita sarà più lenta e c’è un maggiore rischio di insorgenza di malattie fungine.

Avendo un'altezza e una circonferenza di circa mezzo metro, il pino mugo è ideale anche per essere piantato in un grande contenitore. È molto importante garantire un drenaggio adeguato, perché la pianta non può assolutamente far fronte ai ristagni d'acqua.  Se il tuo giardino ha un terreno argilloso o compatto, puoi lavorarlo aggiungendo un po' di sabbia e utilizzando preferibilmente un terriccio per acidofile. La buca di impianto dovrebbe essere circa il doppio della dimensione della zolla di radici.

COMPO Consiglia

Nel periodo invernale, la bellezza del pino mugo si accompagna al suo significato augurale. Puoi utilizzare un bell’esemplare in vaso, vicino alla porta o sul balcone, come albero di Natale insolito.

Mantenere correttamente

Le cure per il pino mugo

Irrigazione

Una volta che si è stabilizzato bene, il pino mugo potrebbe trasformarsi nella tua pianta più robusta. Affinché ciò avvenga è importante, soprattutto nei primi mesi, annaffiare la pianta abbondantemente e a lungo se necessario. Questo è l'unico modo per stimolare la formazione di radici profonde, grazie alle quali la pianta riesce a resistere anche nei lunghi periodi di siccità.

Concimazione

Il pino mugo adulto si accontenta di un po’ di concime organico ogni anno in primavera, ma le piante giovani sono più esigenti soprattutto se vengono coltivate in vaso; l’acqua di irrigazione dilava i contenuti nutritivi del terriccio che dovrai rigenerare fornendo ogni 20-30 giorni del concime liquido universale o meglio impiegare COMPO Concime granulare per conifere, che favorisce l'irrobustimento della struttura delle piante e previene ingiallimento fogliare. La concimazione regolare nei primi 2-3 anni è raccomandata anche per i giovani esemplari di pino mugo in aiuola o nel giardino roccioso.

Manutenzione

Il pino mugo Benjamin cresce molto lentamente, non più di 5-7 cm all'anno. Per una crescita bella e compatta, pota con moderazione, in primavera, per conservare una forma compatta. La potatura deve essere limitata a questi occasionali interventi di riordino ed è importante evitare di tagliare parti della pianta in piena estate, quando con il caldo intenso diventa più debole.

 

Potrebbe anche interessarti...

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio un esclusivo ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO