Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori

Scheda informativa

Ibisco

compo image
compo image
compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
abbondante
Luce:
Sole
Cura:
media

Periodo di fioritura

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Appartamento, terrazza, balcone
Altezza di crescita:
1-2,5 m
Colore dei fiori:
Bianco, giallo, arancione, rosso, rosa

Piantare correttamente

Piantare l’ibisco

Esposizione:

L’ibisco (Roseneibisch) ha bisogno di un luogo luminoso per poter fiorire abbondantemente. I colori dei suoi fiori sono svariati e la pianta può addirittura produrre fiori a due colori. Lo sviluppo dei fiori è favorito da temperature tra i 17 e i 28 °C. In estate, l’ibisco può stare anche all’aperto. In tal caso, dovrà essere abituato al sole con gradualità. Cercate dapprima un posto in penombra, e dopo qualche tempo la pianta potrà essere esposta in pieno sole. Evitate comunque un’esposizione al sole diretto del mezzogiorno, nonché al vento e alla pioggia. La pianta non dovrà essere spostata di frequente, altrimenti potrebbe perdere i boccioli.

Prima delle gelate, la pianta dovrà essere spostata in casa. In inverno, ama un ambiente luminoso e fresco, con temperature tra i 12 e i 15 °C.

Piantagione:

Ogni 1-2 anni, l’ibisco può essere rinvasato in primavera.

Mantenere correttamente

La cura dell’ibisco

Irrigazione:

Nel periodo vegetativo, l’ibisco ha un forte fabbisogno di acqua. È necessario evitare che il pane di terra si secchi e che si formi acqua stagnante. Anche in inverno, tuttavia, la terra deve essere tenuta moderatamente umida. La zolla radicale non dovrebbe essere completamente secca, ma neppure rimanere zuppa.

In generale, si dovrebbe garantire che nel portavasi non rimanga dell’acqua, per evitare la putrefazione delle radici.

Concimazione:

La pianta dovrebbe essere concimata da marzo ad ottobre ogni settimana con un concime liquido. Da novembre a febbraio, la concimazione dovrà passare a una volta al mese.

Potatura:

I cespugli di ibisco di oltre 2 anni dovrebbero essere potati a maggio, affinché mantengano una crescita compatta. Si dovranno eliminare i rami secchi ed esili e accorciare il fusto principale della metà. Il taglio dovrà essere effettuato, come per le rose, appena sopra un punto in cui sta spuntando una gemma.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio un esclusivo ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO