Cerca rivenditori
compo image

Termini di ricerca frequenti

Cerca rivenditori

Scheda informativa

Cavolfiore

compo image
compo image
compo image

Esigenze

Annaffiatura:
piccolo
Luce:
Sole
Cura:
minima

Periodo di raccolta

Caratteristiche

Campo di applicazione:
Orto
Altezza di crescita:
5-15 cm
Colore dei fiori:
Bianco, Verde, Viola

Piantare correttamente

Clima e sesto d'impianto

Posizione

Anche se viene considerato un ortaggio autunnale o invernale, il cavolfiore può essere coltivato anche in primavera. Una temperatura ottimale per la sua crescita è di 18-20 gradi anche se temperature piuttosto basse sono necessarie per stimolare la formazione dell’infiorescenza. 

Piantare

Se si parte dal seme bisogna sapere che ci sono diverse varietà con differenti esigenze e tempistiche colturali; bisogna dunque sapere se stiamo seminando un cavolfiore precoce oppure uno tardivo. In linea generale il cavolfiore si può seminare da aprile a settembre. Affinché cresca in modo ottimale e non venga mangiato dalle lumache, dovrebbe essere seminato in un semenzaio, al coperto. Ci vogliono, poi, 30-45 giorni prima che la piantina sia pronta per il trapianto in piena terra. I semi vanno ricoperti con un leggero strato di terriccio stando attenti che non secchi mai durante il periodo di germinazione e di sviluppo della piantina. Una volta cresciute abbastanza, possono essere messe in piena terra ad una distanza di 40-50 cm sulla fila. Il periodo più consigliato per il trapianto è tra luglio e agosto.

Mantenere correttamente

La coltivazione del cavolfiore

Irrigazione

Per raccogliere un bel cavolfiore, l'acqua non deve mai mancare! Un'irrigazione regolare, dunque, è fondamentale stando comunque attenti a non creare ristagni idrici. 

Concimazione

Per soddisfare le elevate esigenze nutrizionali del cavolfiore, concimare le piante con cornunghia una o due volte in estate. In alternativa, puoi anche nutrire il cavolfiore con un concime organico (esempio stallatico) o NPK a lenta cessione.

Raccolta

Quando il corimbo (la parte floreale) è pienamente sviluppato e ancora compatto vuol dire che è giunto il momento della raccolta. Si può raccogliere da giugno a ottobre, a seconda della varietà.

Condividi

Iscrizione alla newsletter

Restate Informati

Ricevete newsletter e suggerimenti su: giardino, prato, piante, decorazioni e molto altro. Riceverete circa due newsletter al mese.

GRAZIE PER LA TUA REGISTRAZIONE! Riceverai immediatamente un messaggio di conferma via e-mail. Fai clic sul link per confermare la tua registrazione ed avere in omaggio due esclusivi ebook.

Per favore inserisci il tuo indirizzo email. Conferma il tuo consenso spuntando la casella.

compo image

COMPO. Piante meravigliose con semplicità.

Con o senza pollice verde - insieme per una vita più verde.

Segui COMPO anche su:

Scopri di più su COMPO